FANDOM


O siete il Wonkru o siete il nemico del Wonkru.
— Octavia [src]

Wonkru è un clan, consistente di undici dei precedenti clan Terrestri e Skaikru, fondato da Octavia Blake. Questo clan segue la precedente Coalizione e fu creato dopo il Conclave finale. Il clan fu anche fondato durante l'evento di Praimfaya, che riuscirono a sopravvivere trovando rifugio nel Bunker della Seconda Alba, dove vissero per sei anni prima di uscire dal bunker.

Dopo la Battaglia per Eden e l'evento di Damocles, Wonkru to costretto a lasciare la Terra e andare nello spazio, dove il loro nuovo viaggio inizia tra le stelle.

Storia

Contesto

Con l'ondata mortale che si avvicina, i Terrestri e il Popolo del Cielo decisero che il controllo del Bunker della Seconda Alba sarebbe stato deciso da un Conclave finale. Octavia Blake vinse il Conclave ma invece di portare solo Skaikru nel bunker, decise che i clan rimanenti si sarebbero uniti in un unico clan, conosciuto come "Wonkru" ("Un Clan in Trigedasleng), e condividere equamente il bunker. Pertanto, 100 membri di ciascun clan sopravvissuto (eccetto Floukru, che morirono tutti) furono introdotti nel bunker per sopravvivere.

Sei anni sigillati

All'inizio, Octavia governò Wonkru come Osleya (Campione in Trigedasleng) con un consiglio consistente di un delegato da ognuno dei clan. Tuttavia, dopo quasi due mesi di relativa (seppur tesa) quiete, parte di Skaikru guidata da Kara Cooper si ribellò contro Octavia e si barricò dentro la mensa del bunker, isolando il resto delle persone dalla loro fonte di cibo. Questo porta ad un grande casino nel resto del bunker. Octavia, avvisata da Thelonious Jaha, rafforzò l'unione dei clan uccidendo tutti coloro che osavano opporsi a lei.

Dopo che la ribellione fu sventata, Octavia prese pieno controllo di Wonkru e fu conosciuta come Blodreina ("Regina Rossa" in Trigedasleng). Chiunque commetteva un crimine era considerato un nemico di Wonkru. La giustizia fu poi servita attraverso battaglie tra gladiatori a morte, con il vincitore che otteneva possibilmente la libertà.

Circa due anni dopo Praimfaya, un fungo devastò le piante di soia. Cooper riuscì ad isolare un paio di piante salutari ma disse che ci sarebbe voluto un anno prima che la fattoria si sarebbe ripresa abbastanza per sopportare la popolazione del bunker. Senza una corretta fonte di proteine, le persone sarebbero morte di denutrizione, quindi Abby Griffin propose una macabra soluzione: mangiare coloro che morivano nelle fosse di combattimento. Tuttavia, nella mensa, Marcus Kane dice a tutti che hanno la scelta di non mangiare. Dopodiché, Abby dice ad Octavia che per sopravvivere devono avere pieno rispetto, citando la Blight Generation sull'Arca per descrivere cosa succederebbe se non lo avranno. Per ottenere questo rispetto, devono rendere un crimine il non mangiare. All'inizio, Octavia contesta di uccidere le sue persone, ma poi a malincuore concorda con Abby che non c'è altra scelta. La prossima volta che qualcuno si rifiuta di mangiare, Octavia inizia ad uccidere i tre di loro, finché Kane e gli altri resistori accettano di mangiare. Wonkru chiama quest'anno quello del cannibalismo - il secondo anno complessivamente nel bunker - "L'Anno Oscuro".

Durante i sei anni nel bunker, la popolazione fu ridotta da 1200 persone a 814. In alte parole, circa 386 persone durante quei sei anni di regole di Octavia.

Battaglia per Eden

Sei anni dopo Praimfaya, i prigionieri Eligius aprono il bunker dopo aver fatto un patto con Bellamy Blake. I prigionieri tirano tutti fuori dal bunker, ma poi tradiscono il gruppo dichiarando che Valle Profonda è loro e richiedono Abby perché hanno bisogno di un dottore. Abby accetta di venire se portano anche Kane, dato che Octavia lo sta tenendo prigioniero per combattere nella lotta tra gladiatori. Dopo che i prigionieri se ne vanno, Wonkru dichiara loro guerra, pertanto iniziando la Battaglia per Eden.

Octavia esce nel deserto con un battaglione di soldati, ma vermi parassiti e una tempesta di sabbia ostacola il loro progresso verso la valle. Monty avvisa loro dei missili in arrivo, e più tardi nella notte, il Gagarin spara un missile al campo Wonkru. Tuttavia il campo è vuoto, dato che il battaglione si è ritirato nella tempesta di sabbia. Tra i vermi e la tempesta di sabbia, Wonkru ritorna a Polis con dodici vittime.

Dopo, il Gagarin molla provviste di cibo e un messaggio a Polis. Diyoza dice ai Wonkru che possono disertare dalla leadership di Octavia e unirsi a lei a Valle Profonda. Octavia manda Echo as infiltrarsi al campo Eligius per ottenere l'accesso al computer della nave fingendosi un disertore Wonkru. Quella sera, diversi veri disertori su uniscono ad Echo per fuggire da Polis. Tuttavia, Kara Cooper, su ordini di Octavia, spara ai disertori, uccidendone diversi.

Dentro il bunker, Octavia e Cooper iniziano a sperimentare con i vermi parassiti. Sperano di usare i fermi come armi biologiche contro i prigionieri alla valle. Cooper, senza dirlo ad Octavia, infetta un sopravvissuto disertore per studiare gli effetti su un corpo vigente. Clarke, Bellamy e Indra sabotano il piano usando i vermi per uccidere Cooper e distruggendo i vermi. Tuttavia, Octavia vede attraverso l'inganno e fa arrestare Clarke per l'omicidio di Cooper.

Per prevenire l'esecuzione di Clarke, Bellamy mette Octavia in coma. Bellamy ed Indra pianificano di far prendere a Madi la Fiamma così che possa diventare il Comandante dei Wonkru. Octavia si sveglia ma Indra la chiude a chiave, mentre Gaia inserisce con successo la Fiamma. Tuttavia, prima che la cerimonia di ascensione possa essere completata, Clarke rilascia Octavia. Octavia fa arrestare Gaia, Indra e Bellamy, mentre Clarke e Madi scappano nel rover.

Gaia, Indra e Bellamy sono costretti a combattere nell'arena, ma Monty e Harper li interrompono. Monty rivela che l'idrofattoria sta funzionando di nuovo e che non hanno bisogno della valle. Dopo che Wonkru iniziano a ribellarsi contro di lei, Octavia brucia la fattoria, lasciando loro nessuna scelta oltre a marciare con lei verso la valle.

Durante il loro viaggio, Echo contattò Bellamy con l'intelligenza sui piani di battaglia dei prigionieri Eligius. Bellamy offre ad Octavia le informazioni se lei accetta i suoi termini: accettare la resa dei prigionieri senza esecuzioni o fosse di combattimento, ma vera pace. Octavia accetta e i due pianificano per la battaglia.

Quattro giorni dopo, i soldati Wonkru entrano in una gola ai confini della valle. Tuttavia, i prigionieri sono pronti e li massacrano. All'insaputa dei Wonkru, Kane e Diyoza, che sono stati con Echo, rivelarono i piani dei Wonkru a McCreary. Alcuni sopravvissuti Wonkru riescono a ritirarsi al campo nel deserto, e Madi con altri tre salva Octavia, Bellamy, Indra e Gaia.

Al deserto, Octavia cede il controllo di Wonkru a Madi, permettendole di diventare ufficialmente il Comandante di Wonkru. La Fiamma aiuta Madi a creare un piano e loro invadono con successo la valle. I prigionieri si arrendono, e a causa di questo, Bellamy convince Madi a non ucciderli e spezzare il ciclo dei morti. Tuttavia, McCreary rifiuta di arrendersi e schiera la bombe di Damocles, prima che venga ucciso da Clarke. Sono tutti costretti a fuggire nel Gagarin per andare nello spazio e la bomba distrugge la valle.

Andata nello spazio

Nello spazio, salgono a bordo dell'Eligius IV e decidono di entrare nel criosonno per dieci anni mentre la Terra si riprende. Tuttavia, la Terra rimane spoglia, quindi Monty estende il criosonno mentre cerca una soluzione. Dopo 125 anni nel criosonno, Wonkru arriva in un nuovo mondo abitabile.

Dopo l'arrivo a Sanctum, la maggior parte di Wonkru fu lasciata nel criosonno mentre un paio di loro furono svegliati per esplorare il nuovo mondo e creare accordi per un possibile insediamento.

I Primes più tardi sequestrarono l'Eligius IV e decisero di cancellare le lenti dei Wonkru ancora dormienti per essere i loro futuri ospiti. Clarke, fingendosi Josephine Lightbourne provò a far cambiare loro idea, ma fu costretta a rivelarsi per prevenire questo genocidio. Dopo che tutti gli altri Primes furono espulsi da Clarke, Russell Lightbourne e Madi, impossessata da Sheidheda, svegliarono tutti i Wonkru che seguirono il loro Comandante per rivoltarsi contro Clarke e i suoi amici. Dopo che Clarke stava per suicidarsi, Madi riprese il controllo e ordinò ai Wonkru di arrestare Russell e le sue guardie. Poco dopo, Raven fu costretta a eliminare la Fiamma per salvare Madi da Sheidheda, rendendo Madi non più il Comandante.

Mantenere la Pace

Dopo la caduta dei Primes, i Wonkru provarono a mantenere la pace tra le diverse fazioni a Sanctum. Per tenere la distruzione della Fiamma un segreto, Indra è un leader di fatto e parla per il Comandante, fungendo che Madi Griffin è ancora "Heda".

Abbandono della Causa e Chiamata Fuori Servizio

A causa della minaccia di una fusione nucleare, Infra chiede ai Wonkru dell'aiuto, dichiarando che il Comandante ordina loro di farlo. Tuttavia, un ex membro dei Sangedakru è sospettoso e inizia a mettere in discussione il segreto di Indra, ma Gaia rivela la verità sul fatto della Fiamma distrutta per fermare Sheidheda. A causa di ciò, Wonkru rifiuta di aiutare con il reattore nucleare. Nonostante ciò, alcuni membri decidono di aiutare Indra e gli altri con i loro piani per giustiziare "Russell Lightbourne".

Membri

In "Praimfaya", quando il bunker viene sigillato, ci sono 1200 membri viventi di Wonkru.

Da "Il vaso di Pandora", ci sono solo 814 membri rimanenti. La decisione di Abby e Kane di entrare nella nave di Charmaine Diyoza in modo pacifico lo rende nemici dei Wonkru, e altri dodici membri muoiono in "Tempesta di sabbia", lasciandone 800.

In "Fori d'uscita", Octavia rende Madi un membro dei Wonkru, ma uno sconosciuto numero di disertori riesce a raggiungere il Gagarin, e altri vengono uccisi da Kara Cooper, diminuendo ulteriormente i numeri dei Wonkru.

In "L'ascensione, Octavia scopre che Bellamy, Indra e Gaia l'hanno tradita, quindi rende loro nemici dei Wonkru. Da questo episodio, ci sono circa 770 membri Wonkru.

Da "Damocles (Parte 1)", sono rimasti circa 300 membri Wonkru ancora in viva dopo il tentativo fallito di invadere Valle Profonda. Alcuni di loro, che furono marchiati come traditori di Wonkru, più tardi si riunirono al clan, con Madi come il loro nuovo Comandante.

In "From the Ashes", scopriamo che solo 36 prigionieri Eligius sono sopravvissuti al conflitto con Wonkru quindi a partire dall'originale numero di persone che lasciò la Terra (411) e sottraendo Clarke, Madi, Spacekru (5), Jordan, Eligius (36 + Shaw 3 e Diyoza), Kane, Abby e i membri Wonkru che morirono in "Il sangue di Sanctum" (5), possiamo calcolare che sono rimasti 358 membri Wonkru.

Dopo l'evento di Damocles, i membri sopravvissuti di Spacekru, i prigionieri Eligius e Jordan Green si unirono ai Wonkru.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.