FANDOM


Sanctum è il 1° episodio della sesta stagione di The 100[3]. E' il 72° episodio della serie in generale.

Ancora sconvolti dopo aver ricevuto il messaggio di Monty, un piccolo gruppo scende per esplorare il misterioso nuovo pianeta. Di nuovo sulla nave madre, diversi membri di Wonkru affrontano le conseguenze delle loro decisioni.

Trama

Clarke, Bellamy e Jordan condividono il video messaggio di Monty sul "Pianeta Alpha" con alcuni membri selezionati del loro gruppo tra cui Murphy, Emori, Echo, Raven, Shaw e Abby. Clarke è felice che siano sopravvissuti ma Abby si sente pentita perché devono fare ammenda per riconquistare la loro umanità. Raven si scatena, arrabbiata non solo per le morti di Monty e Harper, ma anche per il fatto che Abby ha perso la sua umanità e l'ha torturata.

Tutti i membri del gruppo si incontrano nella mensa per pianificare la strategia di atterraggio. Jordan offre ad Abby alcune alghe di Monty perché hanno proprietà mediche che possono aiutare a salvare Kane. Per Abby salvare a Kane è la sua prima priorità. Bellamy e Clarke hanno in programma di affrontare la loro nuova residenza pacificamente questa volta. Quando Echo suggerisce che dovrebbero portare i loro migliori combattenti, Bellamy dice che dovrebbero lasciare Octavia in criogenesi per un po' perché è probabile che sparisca per prima e rovini i loro piani di pace. Raven vuole andare a terra ma Bellamy vuole che resti nella nave madre mentre vanno con Shaw che è l'unico altro pilota.

Mentre la nave da trasporto vola verso il pianeta, Raven guarda fuori dalla finestra. Tuttavia, perdono presto le comunicazioni radio. Raven chiede a Jordan di spostare la nave in un'orbita più vicina in modo che possa ripristinare la comunicazione. Mentre ci guardi dentro, Jordan fa una scoperta, Alpha non è davvero un pianeta: è una luna!

All'atterraggio a terra, il gruppo è entusiasta di scoprire che l'aria è respirabile e che i livelli di radiazione sono buoni. Iniziano ad esplorare. Si imbattono in un piccolo lago e Murphy salta per nuotare, confermando che anche l'acqua è sicura. Più tardi, il gruppo si rilassa parlando del loro nuovo status di alieni. Clarke dice loro che si rammarica del suo tradimento e desidera che tutti possano tornare a fidarsi di lei. Shaw le dice che può espiare le sue azioni.

All'avvicinarsi dell'eclissi, il gruppo nota che un insetto che hanno catturato in un barattolo sta diventando estremamente violento. Improvvisamente, un enorme sciame di insetti si avvicina ad alta velocità. Corrono a cercare riparo mentre usano delle torce per spaventare gli insetti. Presto raggiungono una torre elettrica con una barriera anti-radiazioni che uccide gli insetti. Durante il tentativo di salvare Murphy, Shaw attraversa accidentalmente la barriera elettrica e viene bruciato dalle radiazioni. Clarke nota che sono delle barriere di tipo radioattivo il che vuol dire che grazie al sanguenero lei può passare... Attraversa le barriere e disabilita temporaneamente la torre per far entrare il resto del gruppo.

Cercano di salvare Shaw ma è troppo tardi - è tutto bruciato dalle radiazioni. Jackson tenta di curarlo, ma Shaw glielo impedisce. Prima di morire, Shaw chiede loro di dire a Raven che merita la felicità anche se non le crede. Miles Shaw muore poco dopo.

Tornato sulla nave madre, Abby dice a Niylah che ha bisogno di donazioni di sangue da chiunque possa salvare Kane. Dato che gli Skaikru sono donatori di sangue universali, Niylah inizia a svegliarli per chiedere sangue. Nel frattempo, Abby si accorge che mancano i farmaci. Capisce che Raven li ha presi. Lei va a riprenderli ma Raven la affronta per far sì che la dipendenza ottenga il meglio da lei. Raven ha sempre ammirato Abby come una figura materna da quando sua madre è morta per overdose. Quando Abby cerca di insinuare che lei è meglio di così, Raven la fa sentire menzionando che almeno sua madre non l'ha torturata. Raven si arrende con rabbia e lascia che Abby abbia le pillole.

Mentre prende sangue, Niylah si sveglia Octavia, che chiede dove si trova suo fratello e chiede di sapere cosa sta succedendo. Con abbastanza sangue, Abby riesce finalmente a svegliare Kane. Abby mostra a Kane il nuovo pianeta dalla finestra di Eligius IV. Kane dice ad Abby che tutto ciò che hanno fatto ha portato a questo momento; e ne è valsa la pena.

All'improvviso, Octavia li interrompe e li confronta con rabbia per il loro tradimento. Incolpa Kane per averli traditi seguendo Diyoza e facendo morire moltissimi membri di Wonkru nella gola, incluso Ethan, che fu il primo ad essere colpito. Kane controattacca dicendo che se non avesse bruciato la stazione idrica, non avrebbero perso così tante persone. All'aumentare della tensione, il sistema sanguigno ancora debole di Kane si arrende e inizia a vomitare sangue. Octavia aiuta Abby a mettere Kane a letto. Capendo che Kane non si riprenderà, Octavia dice "La tua lotta è finita" e se ne va. Abby non vuole ancora rinunciare a Kane. Quindi, lo rimette in criogenesi. Chiede a Jordan di produrre più alghe. Abby fa anche una mossa audace consegnando le pillole a Raven.

Di ritorno sul Mondo Doppio-Sole, il gruppo continua ad esplorare mentre attende che Raven li contatti. Con Shaw morto, assegnano ad Emori il ruolo di pilota, dal momento che Raven le ha insegnato le basi. Mentre salgono su una collina, notano un castello in cima. Si avvicinano e sono sorpresi di non trovare nessuno. Iniziano a guardare gli edifici. Emori trova una bandiera con il simbolo dell'infinito di A.L.I.E. e Clarke conferma che Becca ha fatto parte del progetto dell'Eligius Corporation. Clarke esplora più case e trova persone in foto in piedi accanto a una bandiera americana. Murphy trova un lettore musicale e lo accende.

Clarke trova un libro intitolato "Red Sun Rising". Cominciano a leggere il libro e presumono che sia una filastrocca per bambini. Dice che quando le stelle si allineano e la foresta si sveglia, è tempo di scappare. Sono interrotti quando Murphy urla dopo aver notato la nave da trasporto che vola via. Non solo non hanno un pilota, ma ora non hanno nemmeno una navicella.

Improvvisamente, Emori inizia ad attaccare Murphy dal nulla. Il gruppo arriva rapidamente per salvare Murphy. Clarke nota che Emori è diventata violenta durante l'eclissi in un modo simile a ciò che è raffigurato nel libro "Red Sun Rising". Arriva alla conclusione che il libro non è una filastrocca - è un avvertimento. Capisce che c'è qualcosa nell'aria che influenza il comportamento delle persone, trasformandole andare contro i loro cari.

Cast

Principali

Apparizioni

Co-apparizioni

Citazioni

Note e curiosità

  • Questo è il primo episodio scritto da Jason Rothenberg a non essere diretto da Dean White sin dal primo episodio.
  • La parola "sanctum" può significare "un luogo sacro" o "un luogo privato da cui la maggior parte delle persone è esclusa".[4]

Conteggio morti

Dietro le quinte

Note di produzione

Multimedia

Musica

Immagini

Video

Vedi anche

Riferimenti