FANDOM


Non siamo così diversi.
— Niylah a Monty mentre Octavia si prepara ad uccidere Ilian. [src]
Niylah è un personaggio ricorrente nella terza, quarta, quinta e sesta stagione. Lei è interpretata dall'attrice Jessica Harmon e debutta in Wanheda (Parte 1).

Niylah è una terrestre che gestisce un punto commerciale con suo padre. Lei ha scambiato segretamente forniture con Clarke durante il suo esilio, e poi l'ha aiutata a fuggire dai cacciatori di taglie della nazione del ghiaccio. Dopo la sconfitta di ALIE, arriva ad Arkadia.

Va a letto con Clarke all'inizio della Stagione Tre e ancora nella Stagione 4. Adesso risiede nel Bunker della seconda alba.

La sua gente, i Trikru, la considerava una traditrice perché viveva con le persone del cielo. Rimane come supporto emotivo per Clarke nella quarta stagione. Viene salvata da Octavia prima del Secondo abbattimento e diventa profondamente fedele a lei durante i sei anni nel bunker.

Nella quinta stagione, Niylah si dimostra profondamente fedele a Wonkru. Quando scopre che Madi è nata come sanguenero, vuole dirlo a Octavia, ma da a Clarke la possibilità di dirlo a Octavia.

Vita pre-serie

Niylah è nata sulla Terra. È cresciuta con entrambi i genitori. Tuttavia, a un certo punto, sua madre fu catturata e portata a Mount Weather come parte del progetto di raccolta, lasciandola sola con il proprio padre. Suo padre era membro di Trikru.

Niylah gestisce un post commerciale con suo padre nella zona Trikru, vicino al confine con la nazione del ghiaccio nota come Settore 7 di Arkadia. Ad un certo punto ha trovato uno dei braccialetti di monitoraggio dei Delinquenti.

Nella Serie

In Wanheda (Parte 1), Niylah aiuta a svolgere un post commerciale con suo padre. Clarke aspetta che suo padre vada via prima di arrivare con una pantera nera che ha recentemente ucciso nei boschi per scambiare le forniture. La conversazione di Clarke e Niylah si svolge in Trigedasleng e Niylah le offre una bevanda. Clarke nota che Niylah indossa uno dei braccialetti dei Delinquenti. Clarke chiede a Niylah come ha ottenuto il braccialetto, ma le due sono interrotte da Roan e un altro guerriero che cercano Clarke. Roan nota Clarke prima di chiedere se Niylah ha visto la donna in un foglio che sta portando in giro. Niylah dice a Roan che Clarke era lì due giorni fa ed è così che ha ottenuto il braccialetto ma che è andata a nord, seguendo il "Percorso di Eden" nella Nazione del ghiaccio. Roan e l'altro guerriero vanno via per cercare Clarke. Clarke chiede a Niylah quando ha capito chi fosse e Niylah le dice fin dall'inizio. Niylah parla in inglese e le offre una bevanda mentre aspettano che Roan e il suo compagno si allontanino. Clarke chiede perché Niylah la stia aiutando. Niylah rivela che sua madre era stata presa dagli uomini della montagna e Clarke ha fermato la raccolta.

Niylah poi aiuta Clarke a pulire le ferite che ha avuto mentre uccideva la pantera. Niylah chiede della montagna e Clarke dice che ha fatto quello che ha dovuto. Niylah le dice che ha spazzato via il suo più grande nemico. Clarke bacia Niylah e le due fanno sesso.

Clarke si sveglia più tardi da un incubo accanto a Niylah. Si veste e lascia il posto, ma viene catturata da Roan.

In Wanheda (Parte 2), Niylah viene picchiata e spinta nel suo negozio dal partner di Roan. Il terrestre vuole sapere dov'è Wanheda, cioè Clarke. Tuttavia, Niylah rifiuta di fornire informazioni. Il terrestre tira fuori un coltello e dice che lo chiederà ancora una volta, e poi minaccia di tagliarle la mano se non lo fa. Prima di rispondere, Bellamy, Kane, Monty, Hannah, Indra e Pike entrano nella stanza. Bellamy spara e uccide il terrestre. Indra si rende conto che il terrestre era un cacciatore di taglie. Indra rassicura Niylah che sono lì per aiutarla e le dice che stanno cercando Clarke, ma lei sottolinea che anche il cacciatore di taglie la cercava. Niylah li riconosce come Skaikru, quando Bellamy la prega di aiutarli. Niylah finisce per dire loro che Clarke è stata lì la scorsa notte, ma che era scomparsa al suo risveglio. Kane chiede a Niylah se Clarke le ha dato un'indicazione di dove è diretta, e Niylah dice che il cacciatore di taglie non lo sapeva. Niylah spiega poi che il cacciatore aveva un partner della nazione del ghiaccio che potrebbe essere tornato per lei. Augura a Bellamy buona fortuna.

In Mai più, Clarke e il gruppo hanno bisogno di un braccialetto per friggere A.L.I.E. dalla mente di Raven. Quindi, vanno da Niylah e quando lei si rifiuta di aiutarli, Bellamy si rivolge a lei e violentemente le dice di farli entrare. Più tardi, quando Raven rivela che Bellamy ha massacrato il padre di Niylah che corre e schiaffeggia Bellamy esponendo la loro posizione ad ALIE.

Dopo che Raven viene liberata da A.L.I.E e il gruppo si prepara ad andare via, Clarke dice a Niylah di rimanere al sicuro dall'AI e Octavia scambia una lanterna per un nuovo vestito e Niylah annuisce.

In Risorgeremo, viene vista dopo aver dormito con Clarke. Insiste che Clarke si riposi ma lei dice che deve aiutare a portare l'idrazina all'isola di Becca per sua madre e Raven. Niylah dice a Clarke che Lexa sarebbe orgogliosa di lei e Clarke le chiede di rimanere ad Arkadia.

In 'Il complesso di Dio', esegue una cerimonia funeraria per coloro che sono morti nella pioggia nera.

Personalità

Niylah è un individuo attento e compassionevole che si prende una cotta per Clarke mentre lei è in fuga.

Aspetto Fisico

Niylah è di media altezza e ha lunghi capelli biondi che tiene in una treccia. Ha occhi nocciola e verdi e ha un tatuaggio nero sulla schiena.

Relazioni

TBD

Apparizioni

TBD

Citazioni

TBD

Note e Trivia

Galleria

TBD

Riferimenti

TBD

Vedi Anche

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.