FANDOM


Ero un chierichetto in una chiesa come questa. A Saginaw, a circa due ore da Detroit. Sulla mia Harley, ce ne mettevo una. Dio, mi manca quella moto...più di quanto mi manchino molte persone.
— Miles Shaw [src]

Miles Ezekiel Shaw è un personaggio ricorrente nella quinta e sesta stagione. È interpretato da Jordan Bolger e debutta in Eden.

Miles era un membro dell'equipaggio della Eligius IV e aiutò Charmaine Diyoza a conquistare la nave. Era a bordo del Gagarin quando è atterrato sulla Terra nel finale della quarta stagione. Durante la quinta stagione, la sua lealtà cambia e lui tradisce i prigionieri per aiutare la Spacekru e i Wonkru.

Vita pre-serie

Miles è cresciuto a Saginaw, Michigan, USA. 

Il 4 aprile 2047 era un impiegato a bordo della Eligius IV. Durante l'operazione mineraria, quando lui e il suo equipaggio hanno riferito che i prigionieri si stavano ammalando, la compagnia Eligius aveva un'opzione diversa, e decisero di iniziare l'"Ordine 11", che avrebbe abbandonato i prigionieri su un asteroide e portato a casa l'etilodio. Il suo capitano acconsentì, ma non Miles, il che lo portò alla disattivazione degli ammortizzatori, provocando un ammutinamento sulla nave. Acconsentì di aiutare Charmaine Diyoza a prendere in consegna la nave, se avesse risparmiato la sua vita.

Nella serie

In Eden, atterra sulla Terra a bordo del Gagarin ed esce dalla nave con Charmaine Diyoza. La rimprovera dopo che lei ha ucciso un prigioniero catturato da Clarke.

In Giganti dormienti, sta lavorando con Paxton McCreary per catturare Clarke e Madi. È comprensivo nei confronti di Clarke, cosa che porta a un disaccordo tra lui e McCreary, che vuole uccidere Clarke. Dopo aver portato Clarke a Diyoza per l'interrogatorio, Shaw continua a dimostrare che non vuole che lei si faccia male.

In Il vaso di Pandora, Shaw nota che qualcuno ha violato il sistema informatico della Eligius IV. Cerca di tornare indietro ma Raven si rivela una sfida. Più tardi, Diyoza ordina a Shaw di lanciare missili e attaccare il bunker per uccidere Octavia e il suo popolo. Ma Shaw si rifiuta di lanciare i missili, dicendo a Diyoza che l'hacker, Raven, ha bloccato i codici di lancio dei missili.

In Tempesta di sabbia, Shaw non sopporta di guardare mentre Raven viene torturata da McCreary per sbloccare i codici di lancio del missile. Quando non ce la fa più, chiede a tutti di lasciare la stanza in modo che possa parlare con Raven da solo. Confessa a Raven che ha disabilitato i missili e l'ha incolpata per comprare tempo e salvare gli amici di Raven sulla terra. Questo fa capire a Raven che può fidarsi di lui. Ideano un piano per aiutare Murphy a fuggire e avvisare la popolazione di Octavia dell'attacco missilistico.



Personalità

Shaw è uno "spavaldo esploratore spaziale", che si unì volontariamente a una missione mineraria per scoprire i "segreti dell'universo".

Aspetto fisico

Shaw è un uomo di due razze diverse. Ha gli occhi marroni e la testa rasata.