FANDOM


A causa del colore del mio sangue sono stata cresciuta come un'assassina. I Custodi della Fiamma hanno sfruttato la mia rabbia e mi hanno insegnato che era nobiltà. Per anni ho trovato gioia nella morte e nella violenza. Ho ucciso mio fratello. Perciò credimi quando ti dico che se io ho trovato la pace puoi farcela anche tu.
— Luna a Murphy.

Luna era un personaggio ricorrente della terza e quarta stagione di The 100. Lei è interpretata da Nadia Hilker e debutta in "Unisciti o muori". Tuttavia, il personaggio di Luna è stato menzionato nella prima stagione da Lincoln.

Luna è una Sanguenero e il leader del Popolo della barca. Fuggì dal Conclave e decise di creare un luogo per chi non voleva combattere.

Nella quarta stagione, Luna viene guidata verso Arkadia dal guaritore del Clan delle Foreste Niko, con gli ultimi rimasti del suo clan, che è stato completamente decimato dall'avvelenamento da radiazioni; Luna cerca l'aiuto del Popolo del Cielo, sperando che riescano a salvare la sua gente. Nessuno però riesce a far nulla per salvarli e Luna è l'unica che sopravvive essendo una Sanguenero. Il Popolo del Cielo si rende conto che i Sanguenero potrebbero salvare tutti dall'onda di morte, e quindi cerca di capire come trasformare le persone in modo che possano resistere così efficacemente all'avvelenamento da radiazioni, costringendo Luna a sottoporsi a dei test. Luna viaggia con la squadra di Abby verso l'Isola di Becca, dove cercano di decodificare il suo sangue. Purtroppo, dopo la morte del suo intero clan, dopo essere stata costretta contro la sua volontà a collaborare e dopo aver assistito all'esperimento condotto su una cavia Terrestre da parte del Popolo del Cielo, Luna viene consumata dall'oscurità e dichiara che se avesse vinto il Conclave finale l'umanità sarebbe perita. È stata uccisa da Octavia Blake durante il conclave finale.

Vita pre-serie

Luna è nata sulla Terra. Sia lei che suo fratello sono Sanguenero e, come tali, sono stati inviati a Polis per essere addestrati nell'arte del combattimento e del comando dal Custode della Fiamma Titus e dal precedente Comandante. Facevano parte dello stesso gruppo di nove noviziati di Lexa. Quando il Comandante è morto, i nove noviziati hanno partecipato al Conclave. Nel primo turno, Luna è stato abbinata contro suo fratello e lo ha ucciso. Poi è stata abbinata contro Lexa per il secondo turno, ma invece di combattere, Luna è scappata da Polis. Giurò di non combattere mai più, scegliendo invece di fondare e di vivere con il suo clan lontano dalla riva - rifugiandosi su una stazione petrolifera - e di evitare la violenza.

Nella serie

In Il Ritorno di Murphy, Lincoln racconta ad Octavia di un clan che potrebbe accogliere le persone che si trova a "Est del mare, poi attraverso di esso."

In Noi siamo Terrestri (Parte 1), Lincoln dice a Finn e Clarke di prendere tutti i delinquenti e fuggire dal clan di Luna.

In I 48, Lincoln sta insegnando ad Octavia il Trigedasleng per aiutarla a trovarsi in sintonia quando arriveranno al mare. Tuttavia, a causa dell'avvelenamento di Octavia, loro cessano il viaggio.

In Wanheda (Parte 1), Octavia suggerisce a Lincoln di lasciare Arkadia e andare dal clan di Luna. Lui le dice che Luna si nasconde per un motivo e comunque non li accoglierebbe.

In Rubare il fuoco, viene rivelato che Luna è un Sanguenero ed è l'unica superstite del Conclave dopo Lexa. Lei è uno dei nove noviziati, ma fuggì durante il Conclave. Titus la chiama "una vigliacca e una traditrice del sangue." Tuttavia, di fronte alla decisione tra Ontari e Luna, Titus passa la Fiamma a Clarke in modo che possa trovare Luna e la renda il prossimo comandante.

In Unisciti o muori, Octavia, Clarke, Bellamy e Jasper trovano finalmente Luna. Le spiegano che Lincoln e Lexa sono entrambi morti e che Lincoln ha detto che lei li avrebbe aiutati. Clarke le mostra la Fiamma e le chiede di diventare il nuovo comandante, ma Luna rifiuta.

In Cielo rosso al mattino, Clarke continua a cercare di convincere Luna a prendere la Fiamma. Quando il popolo della barca porta Clarke, Octavia, Bellamy, e Jasper a riva, viene rivelato che i suoi uomini hanno preso il chip e sono controllati da A.L.I.E. Torturano Luna per farle prendere il chip, ma lei rifiuta. Quando minacciano Adria, una bambina piccola, Luna uccide gli uomini col chip. In seguito, Luna manda il gruppo di Clarke a riva.

In I quattro cavalieri, Luna e molti dei suoi arrivano ad Arkadia, affetti da avvelenamento da radiazioni. Gli altri soccombono, tra cui Adria a cui è stato dato il farmaco anti-radiazioni, lasciando Luna come unica sopravvissuta. Clarke e Abby si rendono conto che Luna è un Sanguenero e Abby chiede di eseguire alcuni test su di lei.

In Una bugia custodita, lei va all'Isola di Becca con il gruppo di Abby per aiutarli a ricercare sul Sanguenero.

In Morire tutti, morire con gioia, ha partecipato al Conclave Finale per se stessa, non avendo intenzione di condividere il bunker alla sua vittoria. Uccide almeno due altri campioni, tra cui Guara, prima di uccidere Roan e subito dopo essere andata in cerca di Octavia, viene pugnalata e uccisa da lei.

Personalità

Diversamente dalla maggior parte dei Terrestri, Luna non loda la lotta e non supporta lo stile di vita tipico terrestre "Jus Drein jus daun". Come leader del Popolo della barca, Luna governa in modo da evitare la guerra, prendendo gli orfani di guerra e le persone che non vogliono combattere. Inoltre, lei non vuole essere il Comandante, perché questo è collegato alla violenza.

Nonostante le sue opinioni pacifiste, Luna è un forte combattente. Lei sostiene che avrebbe vinto il Conclave se non fosse fuggita. Ha ucciso suo fratello nel primo scontro, il che può aver influenzato le sue opinioni e la sua decisione di fuggire. Quando necessario, Luna può ancora combattere e uccidere. Quando il Popolo della Barca col chip ha cercato di prendere il controllo del clan, ha ucciso gli uomini col chip per proteggere il suo popolo.

Aspetto fisico

Luna è alta e olivastra, occhi marroni e lunghi capelli castani con punte bionde.

Relazioni

Lincoln

Ad un certo punto durante i suoi viaggi, Lincoln ha incontrato Luna. [1] Lincoln sa che aiuta chi è in difficoltà e ha incoraggiato i Delinquenti ad andare da lei. Sa anche abbastanza del suo passato da sapere che lei non vuole attirare l'attenzione su di sé.

Lexa

Luna e Lexa sono cresciute insieme a Polis essendo entrambe Sanguenero.

Luna è stata abbinata contro Lexa durante il secondo turno del loro Conclave, ma lei fuggì prima dello scontro. Quando Lexa divenne Comandante, si è rifiutata di lasciare che Titus mandasse degli uomini a dare la caccia e uccidere Luna.

Adria

Adria è una dei bambini di cui si prende cura Luna presso l'impianto di perforazione. Quando gli uomini col chip minacciano Adria in "Cielo rosso al mattino", Luna li uccide tutti. In "The Four Horsemen", Luna tiene la mano di Adria nella baia medica. Quando diventa chiaro che Adria sta morendo, Luna la stringe e offre le sue parole di conforto fino a quando Adria non muore.

Apparizioni

Citazioni

Lincoln (ad Octavia): "A est. Verso il mare, poi lo attraverseremo. Troveremo un clan: gli alleati dei boschi. Loro ci accoglieranno."
-- in Il Ritorno di Murphy

Lincoln (a Clarke): "Sul mio diario c'è una mappa. Dirigetevi al mare orientale. Là c'è un clan, guidato da una donna, Luna, un'amica. Ditele che vi mando io."
-- in Noi siamo Terrestri (Parte 1)

Octavia: "E non dirmi che vogliono ucciderti. Possiamo andare lontano. Il clan di Luna ci accoglierà."
Lincoln: "No. Non lo farà. Luna si nasconde per un motivo. Non vuole attirare l'attenzione"
-- in Wanheda (Parte 1)

Octavia: "Allora è questa la grande Luna che salva chi è in pericolo."
Luna: "Non è quello che volete. Volete che combatta con voi."
Octavia: "Certo che sì. Siamo in guerra. Luna, è una cosa che non puoi ignorare. Lincoln avrebbe voluto ce ci aiutassi."
Luna: "Diventando comandante? Io non credo. Conosceva le nostre regole. Noi accogliamo persone che non vogliono più combattere. Che sono stanche di uccidere. Guardatevi. Conoscete soltanto la guerra. Conoscete soltanto la morte. Lincoln non l'avrebbe mai portata qui."
Luna (a Clarke): "Oggi sono morte persone che amo. Inutilmente. Per mano mia. Non permetterò che accada ancora."
Luna (a Clarke): "Tu sei convinta che per sconfiggere un nemico disposto a tutto, si debba essere disposti a tutto. Che differenza c'è da il sangue chiama sangue?"
-- Cielo rosso al mattino

Luna: "Credi che lo meriti per aver rifiutato la fiamma?"
Bellamy: "Nessuno merita di soffrire."
-- I quattro cavalieri

Luna: "Siamo solo capaci di combattere? Noi torturiamo, uccidiamo, tradiamo. Fingiamo di essere migliori solo per non sentirci in colpa. Ma è tutto falso."
-- Una bugia custodita

Raven a Luna: "Non è il sangue a dire chi sei. E' il tuo cuore."
-- Una bugia custodita

Luna (a Murphy): "A causa del colore del mio sangue sono stata cresciuta come un'assassina. I guardiani della fiamma hanno sfruttato la mia rabbia e mi ha insegnato che era nobiltà. Per anni ho trovato gioia nella morte e nella violenza. Ho ucciso mio fratello. Perciò credimi quando ti dico che se io ho trovato la pace puoi farcela anche tu."
-- Risorgeremo

Vittime

  • Fratello senza nome (durante il conclave)
  • Derrick, Captain, e un altro Terrestre (tutti e tre con il chip)
  • Mezi (Campione Louwoda Kliron)
  • Guara (Campionessa Podakru)
  • Roan

Note e curiosità

  • È il personaggio preferito di Lauren Muir, assistente scrittrice.
  • Luna ha ucciso suo fratello durante il primo turno del Conclave. Lei è stata accoppiata contro Lexa per il secondo turno, ma è fuggita prima di iniziare. Luna sostiene che avrebbe vinto se fosse rimasta.
  • Luna fu costretta ad uccidere numerose persone del suo popolo, dopo che A.L.I.E. ha preso il controllo e ha cercato di convincere Luna a prendere il chip. Una di queste persone comprendeva Derrick, che potrebbe essere stato l'amante di Luna.
  • È l'ultimo membro di Floukru a morire.
  • Rivelato dalla Hilker al Survival Con nel 2016, Luna era originariamente l'ex fidanzata di Lincoln e questo avrebbe causato problemi tra lei ed Octavia. Ma la storia è cambiata a causa della morte di Lincoln in Stealing Fire.
  • È stato segnalato che Nadia Hilker ha detto che "Luna potrebbe non essere morta, chi lo sa? Si tratta di The 100". Nadia lo ha detto al Comic Con a Varsavia, in Polonia il 4 giugno 2017. Così potrebbe essere possibile che Luna possa tornare nella Quinta stagione, ma la cosa non è confermata.

Galleria


Galleria-fotocamera

Clicca qui per vedere la galleria di foto di Luna.



Errore nella funzione Cite: Sono presenti dei marcatori <ref> ma non è stato trovato alcun marcatore <references/>
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.