FANDOM


Bellamy: "Octavia, va via da qui."

Octavia: "Te l'ho detto. Mi stava proteggendo. Non devi fargli questo."

Bellamy "Non lo sto facendo per te. Lo faccio per tutti noi."

Octavia: "Hai fatto questo per tutti noi?"

Bellamy: "No, l'ho fatto per Finn e Jasper e Diggs e John e Roma."

Octavia: "Non è stato lui, Bellamy."

Bellamy: "Non puoi saperlo! Dobbiamo sapere chi è il nostro nemico, quanti sono e perché ci stanno uccidendo. E lui adesso ce lo dirà."

Octavia: "No! Aspetta, ti prego!"

Bellamy: "Miller, Miller, portala via!"

---

Bellamy: Quanti dei nostri devono morire prima che tu ti renda conto che siamo in guerra?

Clarke: Senti, non siamo soldati, Bellamy. Guardalo. Non possiamo vincere.

---

Clarke: "D'accordo. Ora lo estraggo."

Raven: "Si sta svegliando!"

Clarke: "Tienilo fermo. Finn! Devo estrarre il coltello, ok?"

Finn: "Ottimo piano."

Clarke: "Finn! Non devi muoverti, hai capito? Ok, ora lo estraggo."

Abby: "Con delicatezza, Clarke."

Clarke: "Finn, non ti muovere."

---

Kane: "Che stai facendo?"

Jaha: "Niente più segreti. Andate fuori. Hai bevuto, Kane."

Kane: "320 persone."

---

Clarke: "Non avrei mai voluto che gli facessero del male, Octavia. E' importante che tu lo sappia. Volevo solo salvare Finn."
Octavia: "Per la cronaca, non hai salvato tu Finn. Sono stata io. Ma pensalo pure se ti fa sentire meglio. Mi dispiace tanto. Tu mi hai salvato la vita e guarda che bel ringraziamento. Non avrei mai voluto che ti accadesse qualcosa."
Lincoln: "Grazie."
---
Jaha: "Ho perso mio figlio!"
DIana: "Non lo sapevo. Mi dispiace."
---
Jaha: "La buona notizia è che torneremo sulla terra. Mentre la cattiva è che non potremo tornarci tutti."
DIana: "E' un problema che pensavamo avremmo dovuto risolvere in un centinaio di anni."
Membro del consiglio: "Quale problema?
Jaha: "Ci sono 2237 persone nell'Arca. E abbiamo posto solo per 700 sulle navicelle. Siamo sul Titanic e non ci sono abbastanza scialuppe."
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.