FANDOM


La polveriera è il quinto episodio della quarta stagione di The 100. E' il cinquantesimo episodio della serie. E' andato in onda il 1 marzo, 2017. E' stato scritto da Morgan Gendel e diretto da John F. Showalter.

Clarke fa un appello disperato ad un ex-alleato per cercare di evitare una guerra e assicurarsi la salvezza del suo popolo

Trama

Lo spettacolo si apre nel laboratorio di Becca con Raven che chiede informazioni al computer principale. Inoltre, Jackson scopre la vera ragione della creazione di Nightblood. La ragione è di prevenire specificamente la radiazione. Abigail sembra vedere qualcosa di diverso e non si aggiunge a ciò che vede Jackson. All'improvviso, Raven inizia ad avere mal di testa mentre Jackson e Abigail discutono sulla scoperta di Luna. Jackson insiste che ha bisogno di più riposo e porta Abby a scattare contro di lui. A suo credito, lei si scusa con lui per la risposta scortese.

Dal nulla, vediamo Raven iniziare a galleggiare come se la stanza fosse a gravità zero. Tuttavia, improvvisamente inizia a convulsare e soffocare mentre sanguina dalla bocca. Abby la inietta con qualcosa per rilassare il suo corpo ed è chiaro che qualcosa non va bene. Nel frattempo, nella foresta, mentre il cavallo di Ottavia la sta portando a casa, lei cade. Sembra troppo debole per andare avanti finché qualcuno non le si avvicina. Sembra essere Ilian, ma la sua visione diventa sfocata e diventa nera.

Di nuovo ad Arkadia, vediamo che è Ilian, e porta in Octavia. Niylah chiede a Clarke di aiutare Octavia mentre Ilian spiega che l'ha trovata mentre andava a Polis. Clarke prova CPR su Octavia, ma non sembra funzionare bene. Tuttavia, Ottavia alla fine riprende conoscenza e Clarke le chiede di essere portata nell'infermeria. Lei ringrazia anche Ilian per aver salvato la vita a Ottavia. Prima che Ottavia venga portata via, lei inizia a mormorare che "la guerra è qui". Questo porta a Clarke che decide di andarsene e guarda in che cosa significa l'avvertimento di Octavia. Vediamo quindi Ilian che si guarda intorno alla stazione Alpha con uno sguardo sospettoso. Qualche minuto dopo, vediamo l'esercito di Arkadia che pianifica come difendersi da questo attacco imminente. Sanno che si avvicina Ice Nation e Clarke decide che ha bisogno di parlare con Roan per scoprire cosa sta succedendo. Sente che c'è una sorta di incomprensione. Alcuni di loro non sono d'accordo, ma Monty dice che hanno l'elemento sorpresa. Pertanto, è una buona idea e procedono con il piano. In seguito, vediamo Roan e Ice Nation che camminano verso Arkadia quando vedono Clarke. Si rende conto che Arkadia sapeva che stavano arrivando e che erano stati avvertiti. Tuttavia, un Echo arrogante sostiene che Ottavia non è sopravvissuta alla sua lama o alla caduta dalla scogliera. Clarke dice che vuole parlare e dice che è troppo tardi per quello. Tuttavia, Echo informa Roan di alcuni mirini laser sul suo petto. Arkadia li ha circondati di cecchini e lo fa sospendere. Echo dice a Ice Nation di portare i prigionieri e loro rivelano che sono Bellamy e Kane. Roan informa quindi Clarke che è la sua mossa ora. Chiede 10 minuti per parlare e Roan è d'accordo. Echo avverte che potrebbe essere una trappola, ma Roan risponde dicendo che sono già nella trappola.

Roan si avvicina a Clarke mentre Riley sta ancora prendendo di mira Roan. La sua vista è esattamente sulla testa di Roan e sente che dovrebbero portarlo fuori. Inizia a discutere con Monty di come ha un colpo chiaro. Tuttavia, Monty lo incoraggia a stare in piedi prima che faccia qualcosa di incredibilmente stupido.

Nel frattempo, Echo sta preparando i suoi arcieri ad attaccare, ma Kane le dice che è follia. Bellamy si rende conto che Arkadia sapeva che stava arrivando la nazione del ghiaccio. Pertanto, qualcuno li ha chiaramente avvertiti e doveva essere Ottavia. Sembra sollevato quando si rende conto che sua sorella è probabilmente ancora viva. Di nuovo alla Alpha Station, vediamo Ilian trasportare una carriola con liquido infiammabile. Tuttavia, non è chiaro quale sia il suo piano. Ovviamente non è niente di buono dato che è ancora dentro Alpha Station.

Nel laboratorio di Becca, vediamo Abigail far rivivere Raven e informarla del suo attacco. Tuttavia, Raven non le crede e cerca di dirle che non è pazza. Abby e Raven iniziano a parlare di più del legame di Nightblood. Abby le dice che non ha funzionato prima a causa di un problema con la struttura dell'RNA. Improvvisamente, Raven ha una rivelazione sul legame di Nightblood. Dice al computer di mostrarle il legame RNA di Nightblood a gravità zero. Improvvisamente, mostra un'immagine che mostra chiaramente la risposta per creare correttamente Nightblood.

Sfortunatamente, non sanno come simulare Nightblood e Jackson ritiene che sia impossibile. Raven capisce che non è possibile sulla Terra, ma è nello spazio. In realtà, lei ritiene che sia questa la ragione per cui Becca è veramente andato nello spazio in primo luogo. Dice al computer di aprire le porte d'ingresso interne e svela una stanza con una navicella spaziale e un portale di lancio sopra di essa.

Tornando allo stallo tra Ice Nation e Arkadia, vediamo che Monty ha Echo nella sua vista da cecchino. Improvvisamente, si accorgono che Riley è decollato da qualche parte e ha lasciato la sua radio dove è stato pubblicato. Monty si rende conto che l'unico obiettivo di Riley è uccidere il Re Roan, ma ha bisogno di fermarlo. Lascia la sua posizione accanto a Harper e va ad avvisare Echo a riguardo.

Tornati nella grotta con Clarke e Roan, li vediamo d'accordo sul fatto che 50 posti a sedere sono un buon compromesso. Chiede come lei informerà la sua gente, ma lei afferma che lo scoprirà. Poi acconsentono con un legame nel sangue. Echo e Bellamy iniziano ad avvicinarsi a Riley nella foresta. Lo trovano in posizione prona con il suo fucile da cecchino puntato verso l'apertura della caverna. Bellamy cerca di convincerlo mentre Echo gli punta una freccia. Continua a parlare con lui mentre il suo mirino si posiziona su Roan che lascia la caverna, ma non preme il grilletto. Appoggia la pistola e inizia a piangere. Alla stazione Alpha, vediamo Niylah che trasporta Octavia mentre cerca Ilian. Sa che Ilian è lì per distruggere la tecnologia e che probabilmente è nella stanza dei server. Lo vediamo nella stanza dei server mentre versa un liquido infiammabile sul pavimento. Quindi dice una preghiera a suo fratello e procede per accendere una torcia. Ottavia gli dice che hanno bisogno della nave per sopravvivere. Le chiede se è mai stata nella Città della Luce e se no, non capirà mai. Quindi fa cadere la torcia e la stanza del server esplode.

All'interno della Stazione Alpha, Ilian decide di salvare Octavia e Niylah trascinandoli entrambi fuori. Clarke e l'equipaggio tornano alla stazione Alpha in fiamme e vogliono sapere dove si trova Octavia. Vedono Ilian che cammina con lei e Niylah fuori dalla stazione. Bellamy prende sua sorella e inizia a curarla. Octavia dice poi a Clarke e Bellamy che Ilian è responsabile dell'esplosione. Improvvisamente si verifica una forte esplosione e la stazione inizia a collassare. Tutti guardano con facce cupe perché sembra che ogni speranza sia persa. Tornando al laboratorio di Becca, vediamo Abby che guarda un microscopio, poi pensa di vedere Clarke in piedi davanti alla capsula spaziale. La figura poi si gira e si tratta di un'immagine di Clarke con una faccia malata e dice "Stai finendo il tempo, mamma."

Cast

Principale

Apparizioni

Citazioni

Roan: "E' già una trappola. E ci siamo dentro."
Riley: "Ho un colpo libero sul re."
Monty: "Questa è una polveriera. Un colpo, e saremo in guerra. Se lo fai, ci sarà un massacro."
Monty: "O sta andando verso quella grotta per uccidere il re del popolo che lo ha reso uno schiavo."
Harper: "Aspetta. Non passerai mai l'esercito. Che vuoi fare?"
Monty: "Fermare una guerra."
Roan: "Soffri per Lexa, ma non hai imparato niente da lei. Era dei Trikru, ma ha visto oltre la fedeltà al suo clan. Ti ripeti che anche tu lo faccia - la grande Wanheda, il comandante della morte che dice che vuole salvare tutti ma in realtà costruisce una nave per se stessa, per il suo popolo."

Galleria

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.