FANDOM


Sotto i termini della tregua, le terre che circondano le montagne sono proibite. Se le violate, Lexa non potrà più tornare indietro. Octavia ha fatto la sua scelta. Ora tu fai la tua.
— Indra a Lincoln.

Indra è un personaggio ricorrente della seconda, terza e quarta e quinta stagione. Lei è interpretata dal membro del cast Adina Porter e debutta in Inclemente è il Tempo come capo di Tondc.

Indra e il suo popolo sono inizialmente in guerra con il Popolo del cielo fino a quando il loro comandante chiama una tregua. Indra rimane diffidente verso il Popolo del cielo, ma è disposta ad allenarsi con loro per il bene dell'alleanza. Alla fine, prende uno di loro come suo secondo. Quando Lexa suona la ritirata, Indra obbedisce e lascia le gente del cielo contro Mount Weather. Più tardi, Indra dimostra che lei lotta con molta decisione, aiutando Lincoln a fuggire, così da poter aiutare le gente del cielo.

Nella Terza stagione, Indra va con diverse centinaia di terrestri ad Arkadia per proteggerli da Azgeda. Tuttavia, sotto la guida di Charles Pike, gli Arkadiani massacrarono l'intero esercito ad eccezione di Indra. Indra fu successivamente imprigionata dai seguaci di A.L.I.E. dopo aver rifiutato di prendere il chip. È fuggita con John Murphy, Pike e alcuni dei suoi ma è stata braccata da A.L.I.E. e appesa su una croce da Marcus Kane che aveva preso il chip. Fu liberata dalla croce da Skaikru dopo che Clarke distrusse A.L.I.E.

Nella quarta stagione, Indra guida i guerrieri Trikru a Polis. Quando sua figlia, Gaia, ruba la Fiamma da Roan, Indra impedisce a Octavia di uccidere Gaia.

Vita Pre-Serie

Indra è nata sulla Terra ed è una guerriera Trikru. Indra addestrò sua figlia, Gaia, a diventare un guerriero e un leader Trikru, ma Gaia scelse di seguire la fede e diventare un Custode della Fiamma. Ad un certo punto, Indra divenne il capo di Tondc. Indra menziona di aver conosciuto Lincoln da quando era un ragazzo e riconosce un Mietitore come qualcuno che conosceva in precedenza.

Nella serie

In Inclemente è il tempo, quando Octavia prende in ostaggio Nyko, chiede a Indra di restituirle Lincoln. Octavia dice che darà a Indra tempo fino a sera per consegnare Lincoln e se Indra rifiuta, ucciderà Nyko, l'unico guaritore dei Trikru. Più tardi, Indra si presenta con Lincoln e Octavia è sconvolta nel vedere che Lincoln è ferito. Indra risponde dicendo che dovrebbe essere morto. Scambiano Nyko e Lincoln e proprio mentre Octavia sta riportando Lincoln indietro, i Mietitori tengono loro un'imboscata, catturando Lincoln e Nyko e portandoli via.

In Oltre la paura, Indra prepara una squadra di soccorso per inseguire i Mietitori che hanno preso Lincoln e Nyko. Octavia vuole aiutare Indra, tuttavia, lei ordina ai suoi uomini di ucciderla. Octavia li supera e si nasconde. Octavia continua a seguirli mentre uno dei terrestri inizia a parlare di strategia prima che Indra lo tranquillizzi dicendogli che "gli alberi stanno ascoltando". Più tardi, Indra discute il piano per tendere un agguato ai Mietitori. Una dei suoi è preoccupato perché il loro gruppo è per lo più giovane e ferito. Indra spiega che useranno un'esca per attirare i Razziatori e colpire all'ombra. Uno dei membri più giovani, Artigas, chiede se può fare da esca. Indra gli dice che lui è un guerriero; Octavia è l'esca. Octavia esce fuori e annuncia che non ha paura. Indra le dice che ne avrà. Octavia viene quindi utilizzata con successo come esca e Indra e le sue persone attaccano i Razziatori; Artigas salva la vita di Octavia da un Mietitore. Indra è disarmata e un Mietitore sta per ferirla quando Octavia uccide il Mietitore, salvando la vita di Indra. Una volta che i mietitori sono stati eliminati, liberano la loro gente ma vedono che Lincoln non è tra loro. Indra consente ad Octavia di vivere poiché ha dimostrato il suo valore e le dà un rapido cenno di approvazione.

In A lungo in un abisso, Indra è nel campo dei terrestri, appena fuori da Campo Jaha, in piedi accanto a Lexa che siede nel suo trono. Quando arriva Clarke e cerca di far valere il proprio caso con Lexa, Indra è arrabbiata col Comandante e le chiede di permetterle di porre fine alla vita di Clarke una volta per tutte, poiché la vede come una minaccia e nient'altro. Alla fine, Lexa dice a Indra di farsi da parte e seguono Clarke alla navicella. Quando Indra crede che Lincoln sia morto e che Clarke li abbia portati in una trappola, lei promette di "ucciderli tutti"; tuttavia, Abby interviene in tempo e salva la vita di Lincoln, dimostrando che il popolo del cielo può riportare in vita i mietitori.

In Il viaggiatore spaziale, incontra Abby fuori dai cancelli di Camp Jaha per negoziare per la vita di Finn. Abby dice a Indra che non vuole vedere altre persone morire. Indra dice ad Abby che sta mentendo perché hanno visto Finn nella foresta. Indra dice che solo Finn può morire per quello che ha fatto. Più tardi, quando Clarke si avvicina alla tenda di Lexa per supplicarla per la vita di Finn, Indra si avvicina con una lancia. Clarke preme contro la lancia, finendo per sanguinare. Lexa dice ad Indra di lasciar passare Clarke. Quando Clarke uccide Finn, Indra vuole lanciarle una lancia ma le viene detto di ritirarsi da Lexa.

In Ricordami, Lexa dice a Clarke che il corpo di Finn sarà dato al popolo di Tondc visto che ha negato loro la giustizia. Marcus Kane e Abby sono in disaccordo con Indra, ma Clarke è d'accordo. Quella notte, mentre i terrestri e il popolo del cielo si accampano per il viaggio diretto a Tondc, Indra cammina vicino a Lincoln e borbotta "natrona" ("traditore"). Il giorno seguente al funerale, Lexa fa un elogio funebre per i morti di fronte a una pira funebre. Passa quindi la torcia a Clarke che sale e mentre accende la pira, dice "Yu gonplei ste odon" ("La tua lotta è finita"), con grande sorpresa di Indra e Nyko.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.