FANDOM


"I figli di Gabriel" è il 3° episodio della sesta stagione di The 100[1]. È il 74° episodio nel totale.

NUOVA MINACCIA - Clarke cerca di conquistare i leader di Sanctum. Nel frattempo, Bellamy, Echo e Octavia scoprono una nuova minaccia in una missione per recuperare la nave da trasporto.

Trama

Mentre Clarke cerca di ottenere maggiori informazioni dai bambini, arriva un gran gruppo di uomini e donne. Quando vedono il gruppo di Clarke, dicono ai bambini di essere dietro di loro. Infatti sembrano particolarmente interessati a proteggere una bambina di nome Rose. Murphy inizia a soffocare a causa di una tossina sotto la sua pelle. Clarke chiede loro di aiutare Murphy, ma è troppo tardi. Russell Lightbourne, l'apparente leader si avvicina alla folla per guardare le condizioni di Murphy. Dichiara Murphy morto ma dice che la morte non è la fine. Quindi chiama un uomo di nome Cillian e gli dice che Murphy è stato ucciso da una tossina dalle alghe. Cillian tira fuori un serpente e lo lascia mordere Murphy. Il veleno del serpente neutralizza gli effetti delle alghe, riportando in vita Murphy. Russell spiega che la cura è stata scoperta quando un uomo di nome Gabriel è stato morso da un serpente e ha iniziato a credere di essere immortale.

Russell ordina alle guardie di rinchiudere il gruppo di Clarke. Comincia a interrogarli sull'uccisione dei compagni di squadra di Kaylee, ma Clarke dice che era per legittima difesa. Kaylee dice che hanno rubato la nave solo perché erano in ritardo e non sono riusciti ad arrivare in tempo al rifugio dell'eclissi. Prima di capire cosa fare con loro, Russell chiede a Raven di portare la loro nave da trasporto nell'Inner Sanctum perché è pericolosa fuori dallo scudo di radiazioni. Così viene ordinato a Kaylee di andare con alcuni del gruppo di Clarke. Bellamy, Echo e Octavia vanno con Raven per prendere la nave mentre Clarke viene lasciata alle spalle per discutere del futuro della sua gente con Russell.

Clarke chiede a Russell se possono restare e lui la invita a discuterne più tardi durante la cena. Abby consiglia a Clarke di non rivelare nulla di ciò che ha fatto sulla terra per evitare di mettere a repentaglio le proprie possibilità. Prima della cena, Clarke e Jordan fanno conoscenza con una ragazza di nome Delilah. Delilah dice loro che diventerà ufficialmente una reale dopo la sua imminente cerimonia di nomina in cui si chiamerà "Priya la Settima". Menziona "Josephine la Prima", dopo di che spiega a Clarke che i Primes sono i successori delle quattro famiglie originarie di Eligius III che si stabilirono a Sanctum. Dopodiché, Jordan e Delilah iniziano a uscire. Delilah chiede a Jordan di raccontare le sue storie, e inizia raccontandole tutto quello che gli è stato detto su Clarke quando è cresciuto.

Durante la cena, Russell e sua moglie Simone chiedono a Clarke a proposito del suo passato e della lealtà mentre cerca di convincerli a lasciare che la sua gente rimanga. Sfortunatamente, si scopre che Jordan aveva già raccontato a Delilah di tutte le persone che Clarke aveva assassinato sulla Terra; e Delilah lo aveva già detto a Russell. Clarke si difende dicendo che ha fatto tutto per proteggere la sua gente, perciò merita una seconda possibilità. Russell è preoccupato per il fatto che Clarke possa rivoltarsi contro di loro, dal momento che non sono il suo popolo. Quindi, nega la richiesta di Clarke di rimanere.

Nel frattempo, sulla nave di trasporto, Gaia insegna a Madi come ascoltare le voci dei comandanti. Madi dice che c'è un comandante che la spaventa e Gaia lo identifica come Sheidheda - il comandante oscuro. Diyoza è seduta accanto a loro, ridendo. All'improvviso, delle persone con le maschere si avvicinano ai cespugli e le sparano con deii dardi paralitici. Gli aggressori, che si definiscono "Figli di Gabriel", iniziano a rubare armi dalla nave. Diyoza rivela a Madi che non è realmente paralizzata perché il dardo non l'ha colpita. Chiede a Madi di battere le palpebre per indicare quante persone ci sono in modo che lei possa farla muovere e ucciderle tutte.

I Figli di Gabriel si radunano per esultare sui cadaveri di alcuni Primes - la famiglia di Kaylee uccisa nella nave. Parlano del bisogno di essere pronti prima della "seconda luna" per il loro prossimo colpo per impressionare "il vecchio". Con la seconda luna che si avvicina velocemente, Tosh, uno dei loro leader li spinge a prendere la vittoria e se ne va, ma gli altri vogliono finire il lavoro. Tosh parte con le pistole.

Mentre Tosh se ne va, il gruppo di Bellamy arriva per salvare i loro amici sulla nave da trasporto. Bellamy vuole aspettare che Tosh se ne vada con le pistole prima di assaltarli per salvare la loro gente. Tuttavia, Octavia non vuole aspettare. Li raggiunge e in pochi secondi uccide tutti i restanti figli di Gabriel sulla scena. Diyoza si alza per unirsi a Octavia. Bellamy è deluso da Octavia per aver ucciso tutte quelle persone invece di provare un'opzione diversa. Lascia fuori Octavia dalla nave e la costringe a non entrare, sostenendo che sua sorella è morta da tempo.

Tosh e pochi altri figli di Gabriel arrivano al castello. Attaccano Jordan e la Delilah con i dardi paralitici. Rapiscono Delilah e Rose. Dopo aver scoperto cosa è successo, Clarke si unisce a Cassius per salvare Delilah e Rose. Riesce a raggiungere Delilah, ma si fa male e inizia a sanguinare a causa del rapitore. Russell nota che il sangue di Clarke è nero e conclude che è di Sangue Reale, proprio come loro. Anche se tutti i coloni Sanctum originali erano di sanguenero, solo pochissimi lo hanno ereditato. I pochi che sono trattati come reali. I figli di Gabriel avevano preso di mira Rose e Dalila perché avevano il sangue reale. Questo rende Clarke un bersaglio.

Vedendo che Clarke ha sangue reale e aiutato a salvare Dalila, Russell cambia idea e permette a Clarke e alla sua gente di rimanere, purché per il momento non portino più persone. Offrono anche di aiutare Diyoza attraverso la sua gravidanza. Tuttavia, quando Madi cita il nome di Diyoza, decidono immediatamente di cacciarla. Dicono che Diyoza è conosciuta come una dei peggiori terroristi della storia. La costringono ad andarsene e stare fuori dallo scudo di Sanctum Interno.

Dopo aver rapito con successo Rose, i figli di Gabriel si imbattono in Octavia da sola nelle foreste. Prima che Octavia possa attaccarli, approfittano degli alberi velenosi per paralizzarla. Dicono che sono orgogliosi del loro lavoro per aver preso tre Primes, tra cui una bambina con il sangue reale, una pila di fucili e una ragazza dalla terra. Sperano che questo impressionerà "il vecchio".

Cast

Principali

Guest Starring

Co-Starring

  • Sean Kuling come Cassius
  • Lucia Walters come Miranda
  • Amélie Eve come Rose
  • Kaare Jay Anderson come un uomo
  • J.C. Williams come capo guarda
  • Kaylah Zander come Tosh
  • Fraser Corbett come un terrorista
  • Glenn Ennis come Machette
  • Hamza Fouad come un terrorista
  • Karen Holness come Blythe Ann
  • Dean Marshall come Jae

Citazioni

Icon-edit Questa sezione è vuota. Perfavore aiutate The 100 Wiki aggiungendo informazioni qui.

Note e Curiosità

Conteggio Morti

Dietro le Quinte

Icon-edit Questa sezione è vuota. Perfavore aiutate The 100 Wiki aggiungendo informazioni qui.

Multimedia

Musica

Icon-edit Questa sezione è vuota. Perfavore aiutate The 100 Wiki aggiungendo informazioni qui.

Immagini

Video

Vedi anche

Riferimenti

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.