FANDOM


Hesperides è il quarto episodio della settima stagione di The 100. È l'ottantottesimo episodio in totale.[1]

Misteriosi estranei arrivano con notizie della gente sparita di Clarke.[2]

Trama

Cast

Protagonisti

Apparizioni

Co-Apparizioni

  • Josh Blacker come Capitano Meredith
  • David Benedict Brown come Contadino

Citazioni

Jordan Green: "Hey. Va tutto bene. Ce l'hai fatta."
Raven Reyes: "Ho appena ucciso otto persone. Niente di tutto questo va bene."

Jordan Green: "Signore e signori, Clarke Griffin ha appena lasciato il pianeta."

Clarke Griffin: "State tutti bene?"
Niylah: "Questo pianeta ti piace di più, Miller?"
Jordan Green: "Io direi di provare il prossimo."
Raven Reyes: "Sì, c'è un unico problema. Ci serve una Pietra dell'Anomalia per farlo."

Note e curiosità

  • Le Esperidi sono, secondo la mitologia greca, un gruppo di ninfe che erano guardiane, con l'aiuto di un vigile dragone, di un albero con mele d'oro in un giardino localizzato dietro le montagne dell'Atlante al confine ovest di Oceanus, il fiume che circonda il mondo. Una delle fatiche di Eracle/Ercole era quella di recuperare le mele d'oro.
    • Il titolo viene mostrato provenire da Octavia che racconta a Hope la storia mentre era bambina e Hope che dipinge la parola su una roccia come risultato, comparandola alla situazione di Hope, Diyoza e Octavia.
  • È confermato che il tempo scorre più velocemente a Bardo che a Sanctum, anche se più lento di Skyring. Ad un certo punto, Gabriel commenta che un anno a Skyring equivale a un paio di giorni a Bardo come comparato ai secoli tra un singolo giorno a Sanctum e tempo tempo a Skyring.
  • Jordan menziona che lui e Raven realizzarono che Sanctum è una luna a "Sanctum" e lui che viene pugnalato in "[[Il vecchio e l'anomalia]", qualcosa di cui Raven non è mai stata consapevole.
  • Echo commenta che le meduse in polvere a Skyring sono meglio delle alghe di Monty prima di offrire una scusa al suo amico defunto per il commento.
  • È rivelato che Diyoza non ha mai raccontato ad Hope del suo passato come terrorista/combattente per la libertà. Hope ed Echo capiscono che Diyoza aveva rifiutato di permettere ad Hope di addestrarsi dato che non voleva che sua figlia diventasse come lei.
  • Viene mostrato che i Discepoli credono che "il Pastore" li abbia portati a Bardo. L'Eligius III è apparentemente il Pastore dato che Orlando ha ordinato a Gabriel di non "dire il suo nome" quando lui chiese della nave.
  • Raven scopre che la tecnologia dei Discepoli funziona attraverso il controllo mentale.
  • Usando l'HUD nel casco di una delle persone uccise da Echo in "From the Ashes", Raven scopre che l'Anomalia Temporale è effettivamente un buco nero che può portare l'utente ovunque che sia un canale dei sei pianeti. Un pianeta nel canale è tuttavia offline.
    • Uno dei pianeti sulla mappa ha un anello planetario simile a Giove o Saturno. È probabilmente Skyring.
  • Le informazioni su Clarke elencano il suo nome come Clarke Griffin, alias Wanheda, obiettivo: consegna a Bardo ed è considerata armata ed estremamente pericolosa.
  • Questo è il quinto episodio in cui Bellamy Blake non appare.
  • Le divise dei Discepoli danno i codici per controllare la Pietra dell'Anomalia per dirigere dove va l'anomalia.
  • Clarke Griffin, Niylah, Raven Reyes, Nathan Miller e Jordan Green lasciano Sanctum per seguire i loro amici e arrivano a Nakara. Gaia rimane indietro per proteggere Sanctum e Madi dai Discepoli che cercano vendetta, ma viene attaccata da un Discepolo che disattiva la Pietra dell'Anomalia a Sanctum e trascina Gaia attraverso il portale in chiusura.
  • Per Gabriel, Echo e Hope, gli eventi di questo episodio si verificano nel corso di approssimativamente cinque anni. Per Clarke e gli altri, si verificano in un breve periodo di tempo, possibilmente solo un paio d'ore.
  • Questo episodio segna la prima volta in cui Nathan Miller e Niylah interagiscono e parlano insieme sullo schermo.
  • Questo episodio segna la prima volta in cui Raven uccide direttamente qualcuno dalla terza stagione.

Conteggio morti

Dietro le quinte

Note di produzione

Multimedia

Musica

Titolo della canzone
Album
Artista
Ascolta su Spotify
Hymn Hymn Joel Porter [1]

Galleria

Video

Vedi anche

Riferimenti

  1. https://www.spoilertv.com/2020/04/the-100-episode-702-709-titles-revealed.html
  2. https://www.spoilertv.com/2020/04/the-100-episode-701-704-press-releases.html
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.