FANDOM


Ragazzi e ragazze vi presento Eligius IV.
Raven Reyes [src]

La Eligius IV, chiamata spesso Nave Madre, è una nave mineraria e una stazione spaziale precedentemente di proprietà della Compagnia Eligius. È stata progettata per essere usata per missioni interstellari per estrarre asteroidi o per cercare pianeti abitabili. La nave è stata costruita per ospitare 500 persone in crio-stasi indefinita. Oltre alle attrezzature minerarie, al cibo che dura per diverse settimane, un piccolo riciclatore di acqua, una navetta e un assortimento di armi e hardware di grado militare per le guardie. Comprende cannoni, missili e collari shock per i detenuti. Ha anche una baia medica completamente attrezzata e una grande riserva di carburante a lungo termine.

Ora è la casa degli unici sopravvissuti della razza umana, che in origine avevano intenzione di rimanere sulla nave in stasi per un decennio fino a quando la Terra non fosse stata abitabile. Tuttavia, quando fu scoperto che la Terra era ormai per sempre inabitabile, Monty mise la nave in rotta verso un nuovo potenziale pianeta natale per l'umanità in un altro sistema solare prima di morire di vecchiaia dopo sua moglie. Aveva scoperto ciò nei file di computer della nave sulla missione Eligius III dopo aver trascorso 30 anni a decrittografarli.

Sul lato della retata c'è scritto "L'energia per un futuro migliore", riferendosi probabilmente ai prigionieri che estraggono una fonte di energia rinnovabile per alimentare le utilità.

Storia e sfondo

Qualche tempo fa, la compagnia Eligius ha inviato una missione mineraria nello spazio profondo con 300 prigionieri, 25 guardie e 12 membri dell'equipaggio a bordo.

Dopo un ammutinamento guidato da Charmaine Diyoza il 4 aprile 2047, lei uccise il capitano e l'equipaggio della nave e distrusse uno dei motori. Gli ammutinati decisero di tornare sulla Terra, ma con un motore in meno, il viaggio di ritorno avrebbe richiesto decenni. Pertanto, i prigionieri furono messi in criosonno, e nel 2156, Eligius IV tornò finalmente sulla Terra.

Nella serie

6 anni dopo il Praimfaya, il Gagarin (una navicella della Eligius IV) atterrò sulla Terra, portando Charmaine Diyoza e altri 22 prigionieri.

Sull'Arca, John Murphy vide la stazione in lontananza. Raven provò a chiamare la nave, ma senza alcuna risposta. Per cercare di risolvere i problemi di carburante del gruppo volano sulla Eligius IV e trovano 284 prigionieri nel sonno crio. Uno di loro, Kodiak, viene svegliato da Rankin per scoprire il motivo per cui l'allarme è stato attivato e viene ucciso da Bellamy ed Echo. Più tardi, al fine di avere influenza sui prigionieri già sulla terra, Raven e Murphy rimangono a bordo per controllare gli altri prigionieri ancora in criosonno. Nell'intervallo tra "Il vaso di Pandora" e "Tempesta di sabbia", i leader dei prigionieri della Eligius prendono le persone rimanenti dalla nave e le riportano sulla Terra, con Raven Reyes e John Murphy, lasciando così la nave abbandonata.

Dopo che la Valle Profonda fu distrutta, Wonkru, Spacekru e i prigionieri Eligius, insieme a Clarke e Madi Griffin, decidono di andare alla Eligius IV, dove furono messi in crio-sonno. Tuttavia, Monty e Harper decidono di rimanere svegli, e in seguito hanno un figlio di nome Jordan Green, che è stato messo in crio-sonno all'età di 20 anni. Monty e Harper muoiono entrambi di vecchiaia, molti anni dopo. Nell'anno 2281, Jordan risveglia Clarke e Bellamy e mostra loro tutto su di lui, i suoi genitori e un nuovo pianeta su cui possono vivere.

Posizione

La nave fu costruita sulla Terra e negli anni '40 fu lanciata sull'asteroide Proxima 6, la base della missione di estrazione dell'etilodio. Dopo l'ammutinamento dei criminali, è stato riportata all'orbita terrestre, dove si trovava per tutto il tempo durante la Battaglia per l'Eden.

Galleria

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.