FANDOM


Loro prendono ordini da me ora.
— Cage a suo padre Dante Wallace.

Cage Wallace era un personaggio ricorrente e principale antagonista nella seconda stagione di The 100. Debutta in Sperimentazione Umana ed è interpretato da Johnny Whitworth.

Cage ritiene di dover estrarre il midollo osseo dal Popolo del Cielo, perché il loro midollo osseo porterà gli uomini della montagna sulla terra. Tuttavia, suo padre, Dante, non è d'accordo con l'uccisione delle gente del cielo per il loro midollo osseo. Questo disaccordo porta a Cage a rovesciare il padre e a diventare presidente di Mount Weather, perché la maggior parte degli uomini della montagna lo sostengono da quando promette di portarli sulla terra.

Dopo la fuga da Mount Weather ormai irradiata, viene ucciso da Lincoln, che gli taglia la mano e gli inietta il Rosso, il farmaco dei falciatori.

Vita Pre-Serie

Cage è originariamente nato sulla Terra.

Cage è nato a Mount Weather da Dante Wallace. Suo nonno è stato Presidente del Monte prima che suo padre assumesse la presidenza.

Cage è stato messo a capo del Progetto Cerberus e ha lavorato a stretto contatto con la Dottoressa Tsing, che era a capo del progetto del Raccolto.

Nella Serie

Seconda stagione

In Sperimentazioni umane, lo si vede entrare in una camera chiusa a chiave dove si trova Lincoln a Mount Weather. Ogni tanto controlla Lincoln e gli inietta un farmaco che lo trasforma in un mietitore. In seguito discute con la Dottoressa Tsing, ma viene subito interrotto dal padre. Quando la Tsing viene respinta, Cage informa suo padre che il suo test sui terrestri è stata un successo.

In Nebbia di guerra, egli cerca di convincere il padre a prendere i 100 con la forza per avere il loro sangue. Dante rifiuta e dice che accetterà solo volontari. Più tardi, il padre lo affronta e gli chiede se è stato lui ad esporre alle radiazioni Maya. Cage nega le sue accuse, ma Dante gli dice se scopre che è coinvolto, non ci sarà un altro Wallace nella presidenza dopo di lui.

In Lungo in un abisso, lui e la Tsing vedono Keenan Mykulak, posta al di fuori della montagna per il test. Quando Keenan si sente male, Cage tenta di fermare l'esperimento, ma la Tsing rifiuta e gli chiede se può fidarsi di lei. In seguito lui e la Tsing sorvegliano Harper, che hanno preso prigioniera e stanno per eseguire un trapianto di midollo osseo su di lei. Harper dice che vuole solo andare a casa, ma Cage sorride e risponde: "Anche noi".

In Ricordami, lo si vede al fianco di una guardia nella stanza delle comunicazioni al Monte. Discutono di come i terrestri e il popolo del cielo lavorano insieme per combattere. Cage dice che non hanno possibilità, ma la guardia non è così promettente. Cage torna in camera di comunicazione proprio quando Monty Green con la maschera esce dalla stanza.

In Coup de Grâce, è nella sala di controllo al monte, e mostra al padre quello che lui e la dottoressa Tsing stanno facendo ai 100. Cage dice a suo padre che non voleva prendere la leadership in questo modo, ma il padre rifiuta le sue parole e dice alle guardie di arrestarlo, ma le guardie non si muovono. Cage dice a suo padre che tutti vogliono andare sulla terra, e che prendono ordini da lui. Cage inizia un colpo di stato e dice alle guardie di mettere il padre in stato di arresto ed emette un ordine di detenzione dei 47. Le guardie rispondono: "Sì, signor presidente." Egli si siede alla sua nuova scrivania.

In Il Rubicone, Cage assiste Emerson dopo che è crollato a terra a causa della mancanza di ossigeno. Cage gli attacca un altro serbatoio di ossigeno alla tuta e rivela che egli può camminare liberamente sulla terra senza dover indossare una tuta Hazmat. Cage poi gli dice che la terra è loro ora. Più tardi, quando Emerson si sta riprendendo, chiede come fare a sconfiggere i terrestri e il popolo del cielo.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.