FANDOM


Alycia

Alycia Jasmin Debnam-Carey interpreta il Comandante Lexa in The 100. Ha fatto il suo debutto come personaggio ricorrente nella seconda stagione ed è tornata nella terza stagione.

Vita e Carriera

Alycia Jasmin Debnam-Carey (nata il 20 luglio 1993) è un'attrice australiana che è meglio conosciuta per la sua interpretazione del Comandante Lexa nella serie CW The 100 e per il ruolo di Alicia Clark in Fear The Walking Dead, lo spinoff ufficiale di The Walking Dead. La Debnam-Carey è nota per aver recitato anche nei film "Into the Storm", "The Devil's Hand" (entrambi nel 2014), e in "Friend Request" (nel 2016). È apparsa anche nella serie televisiva Le sorelle McLeod, e in Next Stop Hollywood, un documentario dove sei attori australiani vanno a Los Angeles per espandere la loro carriera di recitazione.

Primi anni

Nel 2011, Debnam-Carey si è diplomata alla Newtown High School of the Performing Arts, dove è stata percussionista. Nel 2010, in collaborazione con la Berlin Philharmonic, lei e circa altri 40 musicisti hanno lavorato insieme e hanno composto un pezzo in un programma di due settimane. [1] Debnam-Carey ha anche studiato per dieci anni in percussioni classiche e ha detto che è quasi andata al Conservatorio di Sydney, ma ha deciso che non era quello che voleva realmente fare. [2] [3] Nel suo ultimo anno di scuola, Debnam-Carey ha conseguito gli esami per il diploma di scuola superiore ed è riuscita a ottenere il miglior gruppo (i risultati HSC sono divisi con 1 minimo, 6 il più alto) in sei dei suoi corsi. Questi includono Inglese avanzato, Inglese Estensione 1, Dramma, Storia moderna, Musica 2 e Arti visive. [4] Debnam-Carey ha anche ricevuto il premio del Premier per aver ricevuto un punteggio di 90 in 6 materie. [5]

Carriera

2003-11: inizi di carriera

Alycia Debnam-Carey ha iniziato a recitare all'età di 8 anni. Nel 2003, ha recitato nel pluripremiato film di Rachel Ward, Martha's New Coat. [6] Successivamente, Debnam-Carey ha recitato nella serie drammatica australiana Le sorelle McLeod. Nel 2008, è apparsa nel film per la televisione Dream Life e nel cortometraggio Jigsaw Girl. Debnam-Carey è anche apparsa negli altri cortometraggi di The Tattooist e The Branch. Nel 2010, ha recitato nel ruolo del pilota invenduto Resistance, [7] e come guest star in un'altra serie drammatica australiana, Dance Academy.

2012-13: Los Angeles e Next Stop Hollywood

Debnam-Carey ha iniziato a lasciare il suo segno a Hollywood all'età di 18 anni, quando ha viaggiato per la prima volta negli Stati Uniti. Ha recitato come il membro più giovane del cast di Next Stop Hollywood, un documentario in sei parti che ha seguito sei attori australiani mentre gareggiavano per ruoli durante la stagione pilota degli Stati Uniti. Sua madre, Leone Carey, è una scrittrice televisiva e ha accompagnato Alycia nel suo viaggio. [8]]

Appena dopo due settimane a Hollywood, Debnam-Carey ha fatto un provino per il ruolo di Carrie Bradshaw per la nuova serie CW The Carrie Diaries e le è stato chiesto di fare un provino per un film indipendente, un thriller ambientato nella comunità Amish. Dopo altre due settimane a Hollywood, Debnam-Carey era approdata alla short list per The Carrie Diaries e le era stato offerto un ruolo da protagonista in un film, The Devil's Hand, allora noto come The Occult, e la settimana successiva lasciò Hollywood per incontrarsi con un regista cinematografico in Canada. Nella sesta e ultima settimana di Hollywood, Debnam-Carey ha iniziato le riprese di The Devil's Hand in North Carolina. Alla fine, Debnam-Carey ha perso il ruolo di Carrie in The Carrie Diaries per l'attrice AnnaSophia Robb. Il documentario è stato trasmesso nel 2013 su ABC1 in Australia.

Durante il soggiorno a Los Angeles, Debnam-Carey è diventata una finalista della borsa di studio Heath Ledger nel luglio 2012 [9].

2014-presente: Breakthrough, The 100 e Fear the Walking Dead

Nel 2014, Debnam-Carey è stata co-protagonista del film catastrofico americano Into the Storm. [10] In seguito a The Devil's Hand, Debnam-Carey è stata scelta per una serie pilota chiamata Galyntine per AMC, [11] sebbene AMC alla fine abbia deciso di non portare il pilota in serie [12]. Debnam-Carey ha anche fatto un'apparizione in Made in Hollywood nello stesso anno.

Debnam-Carey ha recitato come guest star nella seconda stagione di The 100 di CW, apparendo per la prima volta nell'episodio 6 come il comandante Lexa, una potente leader di dodici clan. È diventata una delle favorite dai fan. Al Comic Con International di San Diego 2015, è stato confermato dal creatore dello show Jason Rothenberg che Debnam-Carey sarebbe tornata alla terza stagione dello show in un ruolo ricorrente. [13]

Nel dicembre 2014 sono stati scelti i primi quattro ruoli principali della serie spin-off di The Walking Dead, Fear the Walking Dead, tra cui Debnam-Carey nei panni di Alicia.[14] Le prime foto di Debnam-Carey sul set sono apparse dopo l'inizio della produzione nei restanti cinque episodi della prima stagione l'11 maggio 2015 a Vancouver. La produzione per lo show in Canada si è conclusa alla fine di giugno 2015 e a Los Angles si è conclusa a luglio 2015. Fear the Walking Dead ha debuttato il 23 agosto 2015 [15] ed è stato ordinato per 2 stagioni [16]. Al Press Tour della Television Critics Association, è stato annunciato che AMC ha ordinato 15 episodi per la stagione 2. [17] Il 15 aprile 2016, AMC ha annunciato che la serie è stata rinnovata per una terza stagione di 16 episodi in onda nel 2017. Il 27 agosto 2015, Debnam-Carey ha fatto la sua prima apparizione in un talk show su Jimmy Kimmel Live! promuovendo la serie.

Debnam-Carey è anche apparsa nel ruolo principale di Laura Woodson nel thriller tedesco Friend Request, originariamente chiamato Unfriend. Il film era stato originariamente programmato per essere rilasciato nel 2015, ma è stato infine rilasciato in Germania il 7 gennaio 2016.[18]

Prossimi progetti

Il 19 ottobre 2017 è stato annunciato che Debnam-Carey è stata scritturata in un thriller A Violent Separation. Debnam-Carey interpreterà Frances Campbell, sorella minore della vittima. Il film è programmato per essere rilasciato l'anno successivo.

Filmografia

Film

Anno Titolo Ruolo Note
2003 Martha's New Coat Elsie
2008 Jigsaw Girl Caitlyn Corti
2010 At the Tattooist Jane
2011 The Branch Mia
2014 Into the Storm Kaitlyn Johnston
2014 The Devil's Hand Mary Direct-to-video
2016 Friend Request Laura Woodson
2017 Liked Roxy
2018 A Violent Separation Frances Campbell Post-produzione[1]

Televisione

Anno Titolo Ruolo Note
2006 Le sorelle McLeod Chloe Sanderson Episodio: "Second Best"
2008 Dream Life Cassie Film per la televisione
2008 Resistance Genevieve "Gen" Leone Unsold television pilot
2010 Dance Academy Mia Episodio: "Perfection"
2014 Galyntine Essin Unsold television pilot
2014–2016 The 100 Lexa 16 episodi
2015–attualmente Fear the Walking Dead Alicia Clark 47 episodi
2016–2017 Talking Dead Se stessa 6 episodi

Video Musicali

Anno Titolo Artista
2010 Eli Mailer Daemon / Lincoln Davis
2011 She's Like a Comet Jebediah

Premi e Nominations

  • Alycia ha vinto ed è stata candidata nella maggior parte dei premi E! Online nel 2015 e 2016 per il suo lavoro in The 100 tra cui Miglior Coppia (Lexa e Clarke), Miglior Bacio (Lexa e Clarke), Miglior Combattimento (Lexa e Roan) e Migliore Guest Star.
  • Alycia ha vinto il Fan Freakout of the Year del MTV Fandom Awards del 2016 come Lexa ed è stata nominata in Ship of the Year per due volte; nel 2015 e 2016 (Clarke & Lexa). Insieme al resto del cast è stata nominata per miglior Fandom.
  • Alycia ha vinto con il personaggio di Lexa come Sci-Fi Radio Times Champion nel 2016.

Note e Curiosità

  • Lei e Thomas McDonell (Finn Collins) hanno interpretato una coppia di innamorati nel film The Devil's Hand.
  • Alycia, Eliza Taylor, Bob Morley e Dichen Lachman vengono tutti dall'Australia.
  • Alycia è molto amica della co-star Eliza Taylor.

Riferimenti

Galleria

  • Alycia al panel di The 100 stagione 3
  • Alycia al panel di The 100 stagione 3
  • Alycia al panel di The 100 stagione 3
  • Alycia al panel di The 100 stagione 3
  • Alycia al panel di The 100 stagione 3
  • Alycia al panel di The 100 stagione 3
  • Alycia e Adina Porter al panel di The 100 stagione 3
  • Alycia, lo showrunner Jason Rothenberg e il cast femminile al panel di The 100 stagione 3
  • Alycia al panel di The 100 stagione 3
  • Alycia al panel di The 100 stagione 3
  • Alycia al panel di The 100 stagione 3
  • Alycia a ritirare il premio "Fan Freakout of the Year" di MTV per Lexa nel 2016
  • Alycia a ritirare il premio "Fan Freakout of the Year" di MTV per Lexa nel 2016
  • Alycia a ritirare il premio "Fan Freakout of the Year" di MTV per Lexa nel 2016
  • Alycia a ritirare il premio "Fan Freakout of the Year" di MTV per Lexa nel 2016
  • Alycia a ritirare il premio "Fan Freakout of the Year" di MTV per Lexa nel 2016
  • Alycia a ritirare il premio "Fan Freakout of the Year" di MTV per Lexa nel 2016
  • Alycia a ritirare il premio "Fan Freakout of the Year" di MTV per Lexa nel 2016
  • Alycia a ritirare il premio "Fan Freakout of the Year" di MTV per Lexa nel 2016
  • Alycia a ritirare il premio "Fan Freakout of the Year" di MTV per Lexa nel 2016
  • Alycia a ritirare il premio "Fan Freakout of the Year" di MTV per Lexa nel 2016
  • Alycia a ritirare il premio "Fan Freakout of the Year" di MTV per Lexa nel 2016
  • Alycia a ritirare il premio "Fan Freakout of the Year" di MTV per Lexa nel 2016
  • Alycia a ritirare il premio "Fan Freakout of the Year" di MTV per Lexa nel 2016
  • Alycia a ritirare il premio "Fan Freakout of the Year" di MTV per Lexa nel 2016
  • Alycia a ritirare il premio "Fan Freakout of the Year" di MTV per Lexa nel 2016

Errore nella funzione Cite: Sono presenti dei marcatori <ref> ma non è stato trovato alcun marcatore <references/>
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.